LINGUA MORTA? IN FINLANDIA UN RADIO GIORNALE IN LATINO

di GIUSEPPE BONAVITA

Quando parliamo di istruzione al top pensiamo ai paesi del nord Europa, i quali hanno una attenzione capillare per la salute, l’istruzione, la formazione.
E’ il caso della Finlandia che nel corso di circa cinquanta anni ha recuperato il tempo perduto, con una sssssssristrutturazione ab imis fundamentis del sistema scuola. Presso la università di Jyvaskyla, a circa 500 km da Helsinki, sorge un complesso universitario moderno, dotato di tutti i comfort per un apprendimento divertente snello veloce rapido, duraturo in sintonia con il mondo del lavoro. Facendo mutatis mutandis un paragone con un policlinico, l’università copre tutti i campi del sapere, dalla scuola dell’infanzia (kindergarten) fino alle scuole superiori e alla università. Visitando i vari “reparti” accompagnati da alunni che vi illustrano tutto in perfetto inglese potete rimanere stupefatti dagli alti livelli raggiunti in campo educativo. Una scuola di base che ha tra le lingue inglese francese tedesco spagnolo svedese russo e come lingua opzionale l’italiano. Si il nostro dolce idioma ha un certo successo in Finlandia per l’arte e la cultura di cui noi siamo portatori e ambasciatori nel mondo. Pensate che ogni novità in campo educativo viene dibattuta e possibilmente adattata in campo locale in modo da creare un circuito virtuoso utile anche per l’inserimento nel mondo del lavoro. Se non avete una mente aperta potreste non riavervi dallo shock!!! Inoltre per completare il quadro, la radio tv finlandese YLE ha addirittura preparato un radio giornale con la lingua di Cicerone … Ascoltare le notizie dal mondo in latino è un valore aggiunto.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *